Home Page

Chi siamo

La storia

Prodotti

Valori

Come si fa

Dove siamo

Il Caseificio Nigroni Ŕ situato nella zona in cui si presume sia nato ufficialmente il Parmigiano-Reggiano agli inizi del 1200.

Il Parmigiano venne prodotto per la prima volta nelle grandi aziende dei monaci benedettini e cistercensi situate in prossimitÓ della Via Emilia, nel territorio dell' odierna provincia di Parma e in particolare nell' area vicina al fiume Taro, bonificata dall' opera dei monaci dell' abbazia di Fontevivo (fondata nel 1137).

Si legge nel libro curato da Mario Iotti "Storia del formaggio di grana Parmigiano-Reggiano 1200-1995" (Reggio Emilia 1996):

"...nel 1226 nei terreni alluvionali del Taro, vi erano giÓ tre aziende o fattorie quasi autonome ... condotte da un sufficiente numero di monaci guidati da un Priore, ma soggetti all' abate di Fontevivo ...; erano le grancie* di CASSINE, di PRATICERI e di CURTIS REDALDI (a circa 1 km a nord-est di Castelguelfo).  L' etimo della prima grancia, Cassine, deriva da caseus, che per estensione signigfica luogo ove si produce formaggio.".
Da questi documenti si evince che il luogo di nascita del Parmigiano-Reggiano dista circa 1 km dalla sede del Caseificio Nigroni.
* GRANCIA = particolare costruzione attigua alla residenza dei monaci, utilizzata come ricovero dei lavoratori campestri e come magazzino dei prodotti agricoli

Concept & Design by MG